Esplora

M/Y BLUE JAY (EX LAKE DAIMON)

LOA
BEAM
MAIN ENGINE
MAX SPEED
36.5 M / 120 ft
7.3 M / 23 ft
2 x 4000 HP MTU 2 x 33 Kw
31 kn

M/Y Blue Jay, nato Lake Daimon, è stato costruito nel 2009 da Tecnomar con scafo e sovrastruttura in GRP. Ha una velocità di crociera di 22 nodi e una velocità massima di 31 nodi.

Il Blue Jay può ospitare fino a 12 ospiti in 5 comode cabine e 5 membri dell’equipaggio. Offre anche numerosi servizi in modo da rendere il soggiorno degli ospiti il più confortevole possibile.

Nel 2018 ha affrontato un refit molto importante in modo da farlo diventare un charter yacht dalle alte performance.

Esterni

Gli Esterni di M/Y Blue Jay sono stati ideati da Luca Dini Design & Architecture. La zona esterna è ben arredata, con un grande ponte di poppa che può ospitare pranzi all'aperto. Sul ponte di prua, gli ospiti charter troveranno un lettino rialzato di dimensioni triple. Un ponte superiore offre comodi posti a sedere e spazio per prendere il sole.

Interni

Gli interni di M/Y Blue Jay sono stati realizzati da Tecnomar Centro Stile. I suoi interni sono raffinati ed eseguiti con cura per abbinarsi all'estetica generale dello yacht. Il suo salone principale è spazioso con 2 divani contrapposti e un tavolino centrale. Più avanti troviamo la sala da pranzo e la timoneria. Il salone ha molta luce naturale che filtra attraverso le grandi finestre su ciascun lato e anche attraverso le grandi finestre nella timoneria

Extra

CARATTERISTICHE TECNICHE

Builder
Tecnomar - The Italian Sea Group
Naval architect
Tecnomar - The Italian Sea Group
Exterior designer
Luca Dini Design & Architecture
Interior designer
Tecnomar - Centro Stile
Hull
GRP
Superstructure material
GRP
LOA
36.5 M / 120 ft
Beam max
7.3 M / 23 ft
Main engines
2 x 4000 HP MTU 2 x 33 Kw
Max speed
31 kn
Cruising speed
24 kn
Max guests accommodation
12
Max crew accommodation
5
Scroll Up